SERRAMENTI ESTERNI ed INTERNI

I serramenti per finestre e portefinestre sono realizzati in legno con doppie guarnizioni di tenuta spessore dei serramenti da circa mm. 65-70, e vetrocamera 4+4/12/+4+4 circa, con gas Argon basso emissivo antinfortunio interno/esterno; esternamente al serramento sono previste schermature solari a libro impacchettabili nello spessore del muro. La finitura ed i colori saranno a scelta della Direzione dei Lavori anche colori in relazione ai colori e materiali di finitura delle facciate, ipotizzando colori RAL tipo 9001 (bianco crema) 1013 (bianco perla) 1015 (avorio chiaro).

PORTE INTERNE

Le porte interne delle abitazioni e dei soli locali accessori sono realizzate in legno a battente piano tamburato, rivestite sulle due facce con compensato o pannelli in fibra di legno dello spessore minimo di 4mm di legno, laccate colore RAL a scelta della D.L. (ipotizzando colori RAL tipo 1013, 1015 o 9010).

PORTONCINO BLINDATO

Il portoncino di ingresso è blindato avente dimensioni di circa 90×210, con serrature di sicurezza e rivestimento in legno pregiato con pannelli in laminato plastico spessore 1.25 mm, tinta unita colore RAL a scelta della D.L. (ipotizzando colori RAL tipo 1013, 1015 o 9010).

PORTONE SEZIONALE AUTORIMESSE

Il portone delle autorimesse è del tipo sezionale a scorrimento verticale per ottimizzare gli spazi di ingombro interni ed esterni, coibentato e verniciato RAL a scelta della D.L. completo di motorizzazione con telecomando e sistema di sblocco in caso di mancanza di energia elettrica.

TIPOLOGIA SCALE MODULARI PREFABBRICATE

La scala interna di collegamento al piano rialzato delle unità immobiliari è del tipo modulare con struttura prefabbricata in acciaio e alzate con finitura in legno o in gres porcellanato colorato come finitura della zona giorno.

AREE ESTERNE

Le aree esterne di pertinenza esclusiva, escluse le pavimentazioni previste in progetto, saranno mantenute a giardino. L’intervento prevede la realizzazione di impianto di irrigazione compresa prima semina di primo prato nella porzione di giardino in corrispondenza del giardino al piano terra/seminterrato ove, a scelta di attuatore e D.L., è prevista anche la piantumazione di siepi ornamentali in corrispondenza del muretto di divisione tra le ville (tipo cipressina) e la messa a dimora di n.2 piante di basso/medio fusto (tipo ulivo o betulla o acero rosso).

RECINZIONI e PARAPETTI

La recinzione lungo la strada privata e a divisione delle proprietà in corrispondenza del piano seminterrato sarà realizzata in ferro a semplice disegno a discrezione della D.L. con altezza di circa 120 cm sul muretto in calcestruzzo verniciata con due mani di minio oleosintetico e due mani di smalto oleosintetico di tipo micaceo previa preparazione delle superfici ed eventuale pulizia delle parti arrugginite (colori a scelta della D.L.). Le recinzioni perimetrali dei giardini a nord (area agricola) saranno realizzate con paletti in legno squadrati. Il cancello carrale sarà realizzato con pannelli pieni e disegno a discrezione della D.L. compresa automazione con telecomando (n.03 per unità immobiliare) e con chiave, mentre il cancellino pedonale di ingresso sarà realizzato in profilati di ferro a semplice disegno a discrezione della D.L. completo di chiusura elettrica comandabile dal videocitofono. E’ prevista la posa in opera di cassetta postale per esterni realizzate in acciaio Inox o alluminio di ottima qualità che saranno scelte dalla D.L. I parapetti di terrazze/balconi saranno realizzati in vetro antisfondamento con struttura in acciaio verniciata con due mani di minio oleosintetico e due mani di smalto oleosintetico di tipo micaceo previa preparazione delle superfici ed eventuale pulizia delle parti arrugginite (colori a scelta della D.L.).